Sport a Lignano, torna Habawaba International Festival

HabaWaba International Festival

Dal 16 al 23 giugno prossimi, torna a Lignano Sabbiadoro, al Villaggio Getur, HabaWaba International Festival, la grande olimpiade dei piccoli pallanuotisti di tutto il mondo. Si tratta dell’evento più importante dello sport riservato ai bambini di età compresa dai 6 agli 11 anni e che provengono da cinque continenti.

Ideato e organizzato dalla Waterpolo Development – associazione no profit fondata da famosi personaggi dello sport – Habawaba è l’acronimo per Happy Baby Water Ball e – in occasione della sua sesta edizione – chiamerà a Lignano oltre 2000 partecipanti tra bambini, allenatori, dirigenti, famiglie e appassionati. Si sono iscritte 108 squadre di 15 nazioni che disputeranno 460 incontri.

L’evento è patrocinato da Presidenza del Consiglio dei Ministri ed altri Ministeri (Esteri, Dell’integrazione, Delle politiche Europee e Dello Sport), Comune di Lignano Sabbiadoro, Regione Friuli Venezia Giulia, Coni, Eoc (European Olympic Committees), Fina, Len, Comen, Fin.

Inoltre come nell’edizione 2012, Il Presidente della Repubblica, On. Giorgio Napolitano, a conferma della sua attenzione nei confronti del Festival e l’apprezzamento per i valori etici dello sport che questo evento promuove invierà una medaglia che premierà la bambina più piccola partecipante al torneo.

Habawaba Festival è finalizzato alla promozione e alla diffusione della pallanuoto nel mondo, ma non solo: in momenti, come quello attuale, in cui non mancano esempi diseducativi dello sport, Habawaba si impegna a insegnare ai bambini i principi etici dello sport: la leale contesa, il rispetto dell’avversario, l’integrazione tra diverse culture e civiltà ed il rispetto per l’ambiente.

Alla cerimonia finale di premiazione saranno presenti grandi campioni del pallanuoto italiano: Roberto Calcaterra, Marco D’Altrui, Enrico Mammarella, Franco Porzio, Leonardo Sottani.

Numerosi i riconoscimenti previsti, molti dei quali orientati proprio allo spirito di Haba Waba, come il premio Golden Mama, riconoscimento agli sforzi delle famiglie per avvicinare i figli alla pratica sportiva; quest’anno questo premio viene assegnato alla madre del campione Perika Bukic, leggenda della pallanuoto internazionale e due volte oro olimpico.

Il premio Haba Testimonial assegnato a Perika Bukic, un premio speciale a significare che i grandi traguardi si raggiungono con l’impegno e la serietà.
È inoltre previsto anche il premio Golden Baby, a testimonianza del fatto che si può essere sportivi anche nella più tenera età.
Vengono istituiti premi anche per: Golden Pen ai giornalisti che promuovono la pallanuoto, Golden Referee ad arbitri italiani ed internazionali, Rock&PopFriends ai club che hanno partecipato al festival per 4 anni.

Durante i sei anni di vita, tutti a Lignano Sabbiadoro salvo la prima edizione tenutasi a Castelvolturno (Caserta) – si raccolgono fondi per le associazioni umanitarie: Unicef per due anni, Tene ti ala, Pallanuova, Special Olympics. La raccolta di quest’anno sarà per Save the children, relativamente al progetto Every One Per la vita dei bambini.

Waterpolo Development, oltre ad Habawaba, organizza meeting, congressi, convegni, per promuovere la pratica della pallanuoto e la sua cultura dell’etica sportiva in diverse città europee.

Link: http://bit.ly/108R6DB

Scheda evento
Evento
Habawaba International Festival
Location
Villaggio Getur, Viale Centrale, 29,33054 Lignano Sabbiadoro,Udine
Inizio
2013-06-16
Fine
2013-06-23
OTHER LANGUAGES TRANSLATOR

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>